RispharmiaScopri di più su Rispharmia >
800 583 990

Informativa sul Trattamento dei Dati Personali

Ai fini della protezione delle persone fisiche con riguardo al Trattamento dei loro dati personali nonché alla libera circolazione degli stessi, orientando il presente Trattamento ai principi di liceità, correttezza e trasparenza, ai sensi del Regolamento UE 2016/679 e della normativa italiana applicabile in materia, ed in relazione ai dati personali di cui la UNIFARMA DISTRIBUZIONE S.P.A. entrerà in possesso - attraverso il sito internet rispharmia.it (di seguito anche semplicemente “il Sito”) o gli altri canali di contatto ivi indicati - e ne eseguirà il trattamento, vengono fornite le seguenti informazioni.

1.Titolare del trattamento

Titolare del Trattamento dei dati personali è la UNIFARMA DISTRIBUZIONE S.P.A., con sede in Fossano, Via Nazario Sauro, 78, 12045, tel.0172-6561, fax 0172-656216, e-mail [email protected] - P. IVA: 02290110044.

2. Finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali

Salvo per quanto riguarda i dati di navigazione e i cookie (di cui si rinvia a diversa informativa), i dati personali che l’Interessato (di seguito, “Interessato”) comunicherà attraverso il Sito e gli altri canali di contatto potranno essere trattati per le finalità di seguito riportate:

A) Esecuzione del contratto o richieste di informazioni. Il Titolare potrà trattare i dati personali “comuni” (ad es. i dati identificativi, di contatto, ecc.) per l’esecuzione di un rapporto contrattuale, di pagamento, per la gestione dell’account e la registrazione delle attività dell’Interessato, nonché per rispondere, anche prima della conclusione del contratto, alle esigenze di contatto manifestate o, se richiesto, adempiere a specifiche richieste avanzate (compresi preventivi di spesa).

B) Dati particolari. Il Titolare potrebbe trattare altresì i dati “particolari” di cui all’art. 9 GDPR (con particolare riferimento ai dati relativi alla salute), comunicatigli dall’Interessato.

C) Trattamento a fini commerciali o di marketing. Il Titolare potrebbe trattare i dati altresì per fini commerciali/promozionali e/o per attività di marketing.

D) Perseguimento di altre finalità. Il Titolare potrà trattare i dati personali comuni altresì per adempiere ad eventuali obblighi di legge (compresi quelli fiscali), ovvero per perseguire altri legittimi interessi, quali ad esempio la difesa in giudizio, o calcoli statistici.

3. Basi giuridiche per il trattamento

Le basi giuridiche per il trattamento di cui alla finalità indicata all’art. 2, lett. A) sono la necessità di dare esecuzione al contratto di cui l'Interessato è parte, o alle misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso Interessato.
Le basi giuridiche per il trattamento di cui alle finalità indicate all’art. 2, lett. D) sono la necessità di adempiere ad obblighi legali al quale sia soggetto il Titolare, oppure il legittimo interesse del Titolare.
Per quanto riguarda il trattamento dei dati particolari o per finalità commerciali o di marketing (art. 2, lett. B) e C), la base giuridica è il consenso dell’Interessato.

4. Oggetto del trattamento dei dati per specifiche esigenze

L’Interessato ha la possibilità di formulare specifiche richieste e/o esigenze di contatto tramite i canali e gli strumenti disponibili sul Sito. In tali casi, i dati personali volontariamente forniti dall’Interessato saranno trattati in conformità alla presente informativa al trattamento dei dati, con le precisazioni di cui nel prosieguo.

- Sezione “Contatti”

Con riferimento alla sezione “Contatti” del Sito, l’Interessato può inoltrare specifiche richieste compilando l’apposito modulo.
Si ricorda che il Titolare non può effettuare alcun tipo di controllo in relazione alle informazioni inserite volontariamente all’interno del campo a compilazione libera individuato con l’indicazione “Scrivici come possiamo aiutarti”.
In relazione al trattamento dei dati appartenenti a categorie particolari (a titolo di esempio, dati appartenenti alla salute), la base giuridica che autorizza tale trattamento è il consenso (Art. 9 (2) (a) GDPR) esprimibile tramite apposizione della spunta presente in calce al modulo di contatto.
Tale consenso è facoltativo; tuttavia, il mancato conferimento potrebbe comportare l’impossibilità di dare corso alla richiesta formulata. In caso di mancato conferimento del consenso, infatti, il Titolare non terrà in considerazione tali informazioni nei riscontri formulati e procederà ad eliminare dati stessi in modalità sicure che non ne consentano il recupero.

- Contatto a mezzo e-mail

L’interessato avrà la possibilità di formulare richieste in forma libera a mezzo e-mail, all’indirizzo reperibile sul Sito.
Si ricorda che il Titolare non può effettuare alcun tipo di controllo in relazione alle informazioni comunicate volontariamente a mezzo e-mail.
Gli Interessati sono pertanto invitati a non comunicare a mezzo e-mail informazioni dalle quali, anche indirettamente, si possa avere conoscenza di dati appartenenti a categorie particolari di cui all’articolo 9 del GDPR (nello specifico, dati appartenenti alla salute). Qualora vengano volontariamente comunicati dati appartenenti alle categorie particolari, il Titolare non terrà in considerazione tali informazioni nei riscontri formulati e procederà ad eliminare i dati stessi in modalità sicure che non ne consentano il recupero.
Per richieste che richiedono la comunicazione di dati particolari, si consiglia di utilizzare la sezione “Contatti”, di cui al paragrafo che precede, con conferimento del consenso specifico previsto in fase di compilazione del modulo.

- Contatto a mezzo telefono

L’interessato avrà possibilità di formulare richieste a mezzo telefono ai numeri indicati sul Sito, con gestione tramite operatore virtuale.
Si ricorda che il Titolare non può effettuare alcun tipo di controllo in relazione alle informazioni comunicate volontariamente dall’utente.
Gli utenti sono pertanto invitati a non comunicare a mezzo telefono informazioni dalle quali, anche indirettamente, si possa avere conoscenza di dati appartenenti a categorie particolari di cui all’articolo 9 del GDPR (nello specifico, dati appartenenti alla salute). Qualora vengano volontariamente comunicati dati appartenenti alle categorie particolari, il Titolare non terrà in considerazione tali informazioni nei riscontri formulati e procederà ad eliminare i dati stessi in modalità sicure che non ne consentano il recupero.
Per richieste che richiedono la comunicazione di dati particolari, si consiglia di utilizzare la sezione “Contatti”, di cui all’apposito paragrafo, con conferimento del consenso specifico previsto in fase di compilazione del modulo.

- Contatto tramite servizio “chat”

L’Interessato avrà la possibilità di interagire con un operatore tramite il servizio “chat”.
Si ricorda che il Titolare non può effettuare alcun tipo di controllo in relazione alle informazioni comunicate volontariamente dall’Interessato.
In relazione al trattamento dei dati appartenenti a categorie particolari (a titolo di esempio, dati appartenenti alla salute), la base giuridica che autorizza tale trattamento è il consenso (Art. 9 (2) (a) GDPR).
Al momento dell’avvio della conversazione a mezzo chat, l’Interessato riceverà idonea informativa cui seguirà la possibilità di prestare o meno il consenso al trattamento degli eventuali dati particolari comunicati, tramite le modalità indicate dall’operatore stesso. Tale consenso è facoltativo; tuttavia, il mancato conferimento potrebbe comportare l’impossibilità di dare corso alla richiesta formulata. In caso di mancato conferimento del consenso, infatti, il Titolare non terrà in considerazione tali informazioni nei riscontri formulati e procederà ad eliminare i dati stessi in modalità sicure che non ne consentano il recupero.

5. Categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati

Le categorie di Destinatari a cui i dati personali sono stati o potranno essere comunicati sono le seguenti:

A) Eventuali soggetti esterni al Titolare, la cui attività sia necessaria per l’adempimento del contratto (come ad es. banche, gestori di carte di credito e assicurazioni, società di logistica e corrieri, ecc.);

B) persone autorizzate e istruite dal Titolare, che si siano impegnate alla riservatezza o abbiano un adeguato obbligo legale di riservatezza (es. collaboratori del Titolare);

C) eventuali Responsabili, con cui sia stipulato contratto ex art. 28 GDPR;

D) il Titolare potrebbe anche dover comunicare o trasmettere i dati a Pubbliche Autorità, inclusa l’autorità giudiziaria.

Tali destinatari non si trovano in paesi terzi, né sono organizzazioni internazionali. I dati personali non sono soggetti a diffusione.

6. Periodo di conservazione dei dati personali

Il Titolare conserva i dati dell’Interessato per un periodo di 24mesi, salvo sia necessario un termine diverso, per il raggiungimento delle finalità indicate (come, ad esempio, la durata di un procedimento giudiziale).

7. Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto

La comunicazione dei dati contrassegnati da asterisco è necessaria: il mancato conferimento potrebbe comportare l’impossibilità per il Titolare di fornire quanto richiesto dall’interessato.
 La comunicazione dei dati privi di asterisco è facoltativa: il mancato conferimento permetterà comunque di fornire quanto richiesto dall’Interessato.

8. Diritti dell'Interessato

Il Regolamento UE garantisce all’Interessato i seguenti diritti con riferimento al trattamento dei dati personali:

A) diritto di accesso con eventuale richiesta di copia dei dati trattati (art. 15 GDPR);

B) diritto di rettifica dei dati personali inesatti senza ingiustificato ritardo nonché di integrazione dei dati personali incompleti (art. 16 GDPR);

C) diritto alla cancellazione dei dati personali senza ingiustificato ritardo –c.d. ‘diritto all’oblio’ –per uno dei motivi indicati dalla lett. a) alla lett. f) dell’art. 17 GDPR;

D) diritto di limitazione del trattamento per una delle ipotesi indicate dalla lett. a) alla lett. d) dell’art. 18 GDPR;

E) diritto alla portabilità dei dati (art. 20 GDPR);

F) diritto di opposizione, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardino ai sensi dell’art. 6, paragrafo 1, lettere e) o f) GDPR, compresa la profilazione; ovvero, qualora i dati siano trattati per finalità di marketing diretto -al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto (art. 21 GDPR).

Le richieste vanno rivolte via mail a [email protected].

9. Diritto di proporre reclamo all’Autorità di Controllo

L’Interessato che ritenga che il trattamento dei dati personali che lo riguardi violi il Regolamento UE 2016/679 può proporre Reclamo all’Autorità di Controllo (per l’Italia: Garante per la protezione dei dati personali www.garanteprivacy.it).

10. Revoca del consenso

L’Interessato ha il diritto di revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato, senza che tale revoca pregiudichi la liceità del trattamento (basato sul consenso) prestato prima della revoca.

11. Modifiche alla presente informativa

La presente Informativa è in vigore dal 20/05/2018.
Il Titolare si riserva di modificarne il contenuto, in parte o completamente, anche a causa di variazioni della normativa in materia di Privacy.
Il Titolare effettuerà la pubblicazione sul Sito della versione aggiornata del presente atto e da quel momento essa sarà vincolante: l’Interessato è perciò invitato a visitare con regolarità questa sezione.

ALTRO

7Pixel S.r.l., nella persona del legale rappresentante protempore, è nominata responsabile del trattamento dei dati dell’Utente (indirizzo mail) per la gestione delle richieste di commenti nell’ambito del Trusted Program del sito www.trovaprezzi.it.